• FateBeneFratelli

    Ospedale San Pietro

  • Unità Operativa Complessa di

    ODONTOSTOMATOLOGIA

    "fra g.b.orsenigo"

    Direttore: Prof. Marco Gargari

Odontoiatria San Pietro

Il Reparto

ALCUNI DATI

0
Pazienti Annui
0
0-16 Anni
0
+17 Anni

Direttore

Prof. Marco Gargari

PROFESSORE ORDINARIO
Titolare della Cattedra di Protesi Dentaria
Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria
Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
DIRETTORE presso l' U.O.C di Odontostomatologia “Fra G.B.Orsenigo”
Ospedale Fatebenefratelli San Pietro (Roma)

Prof. Marco Gargari

Primario

 

Servizi

Le Nostre Eccellenze

 

Nella nostra struttura vengono eseguiti trattamenti in tutte le branche odontoiatriche, quali: Chirurgia Orale, Conservativa, Endodonzia, Gnatologia, Igiene Orale, Implantologia, Ortodonzia, Odontoiatria Infantile, Parodontologia e Protes.

  • Bite, Gnatologia & Sport

    Il Bite è un dispositivo mobile in resina studiato e progettato sul calco in gesso della bocca del paziente. È l’unico ausilio terapeutico al trattamento delle patologie di interesse gnatologico. Il suo utilizzo, prettamente notturno, consente di discludere le due arcate dentali e riposizionare in maniera corretta, libera e bilanciata la mandibola. I risultati terapeutici sono molteplici: bilanciamento occlusale, decontrazione delle fasce muscolari interessate (muscoli masticatori, facciale e cervicali), risoluzione del digrignamento notturno e miglioramento della postura. Il bite, oltre che dispositivo terapeutico, è anche un ottimo ausilio preventivo e prestazionale per gli sportivi: Ogni volta che si pratica sport (allenamento o competizione) la reazione naturale del corpo umano è quella di serrare i denti ma questo non è sufficiente in quanto è fondamentale che al “serraggio” dei denti corrisponda un corretto rapporto tra l’arcata mascellare superiore ed inferiore, quindi stabilità dell’ATM. Quando tale rapporto non è garantito, si verificano una serie di compensi e adattamenti che, se mantenuti nel tempo, provocheranno delle posture errate e creeranno patologie muscolo-scheletriche vere e proprie con ripercussioni negative sull’intero corpo e sulle prestazioni dell’atleta. Quindi il Bite Gnatologico Personalizzato è un dispositivo che gli sportivi utilizzano per far chiudere in armonia le due arcate mascellari, prevenire dolorose contratture, evitare alterazioni posturali e soprattutto per ottenere migliori prestazioni atletiche. I pazienti del nostro reparto avranno in dotazione una cartella clinica-card da portare sempre al proprio seguito, ovunque, per qualsiasi esigenza.

  • Chirurgia Guidata

    La chirurgia guidata si basa sulle moderne tecnologie ed apparecchiature diagnostiche quali TC Dentalscan, scanner intraorali e software di gestione delle immagini. Le informazioni digitali vengono elaborato al computer con uno specifico software di programmazione clinica il quale integra le immagini radiologiche con i dati raccolti dal team clinico, permettendo di progettare l'intervento in maniera precisa e predicibile. Grazie a questa programmazione gli impianti vengono inseriti con una tecnica mini-invasiva, in siti con quote ossee precise, senza più dover tagliare le gengive ne’ dare punti di sutura alla fine dell’intervento. Operare con questa tecnica significa fare interventi più veloci, meno traumatici ed assicurare al paziente un decorso postoperatorio più confortevole, privo di sintomatologia dolorosa e con guarigioni più rapide. Con la Chirurgia implantare guidata, grazie alle fedeltà assoluta tra progettazione digitale e esecuzione chirurgica dell’intervento, é possibile realizzare una protesi fissa immediata che può essere montata già nella stessa giornata dell’intervento e grazie alla quale il paziente può tornare a casa con i suoi denti fissi fin da subito. I pazienti del nostro reparto avranno in dotazione una cartella clinica-card da portare sempre al proprio seguito, ovunque, per qualsiasi esigenza.

  • Ortodonzia

    L' equipe di ortodonzia ed odontoiatria infantile si avvale di tre unità operative e di 18 specialisti tra cui una logopedista, due igieniste dedicate all’infanzia, due dottoresse dedicate alle cure dei piccoli pazienti e 13 esclusivisti in ortodonzia. Oltre all'ortodonzia classica tradizionale, sia per i bambini che per gli adulti , il nostro centro è stato il primo in Italia ad introdurre ed utilizzare nella routine quotidiana tecniche innovative di ortodonzia digitale ed “invisibile” come il sistema Invisalign trattando ad oggi oltre 1000 pazienti di età compresa tra gli otto e settanta anni, rendendo così le terapie più rapide, indolori e altamente estetiche. L'utilizzo di scanner intra-orali di ultimissima generazione, la sedazione cosciente nei bambini e la prevenzione nella crescita coniugati all’ utilizzo di prodotti, materiali e dispositivi all’avanguardia fanno sì che il nostro team rappresenti una sicurezza per i pazienti i quali potranno così curarsi nel massimo confort e sicuri di ricevere le prestazioni migliori e più efficaci, accolti in un’area operativa molto "smart" e piacevole. I pazienti del nostro reparto avranno in dotazione una cartella clinica-card da portare sempre al proprio seguito, ovunque, per qualsiasi esigenza.

  • Protesi

    Tra tutte le eccellenze del nostro reparto, la protesi risulta essere maggiormente in costante aggiornamento, grazie alla continua ricerca svolta presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” dove il Prof. Marco Gargari risulta essere direttore della cattedra di Protesi Dentaria. La protesi dentaria è quella branca dell’Odontoiatria che si occupa della diagnosi, del piano di trattamento, della riabilitazione e del mantenimento delle corrette funzioni biomeccaniche orali. Ristabilisce quindi lo stato di salute nei pazienti con condizioni cliniche associate alla mancanza di uno o più denti e dei tessuti ad essi adiacenti. Non per ultimo la protesi dentaria si occupa dell’ estetica del sorriso. La riabilitazione viene effettuata per mezzo di protesi fisse (faccette, corone, ponti, intarsi) o rimovibili (dentiere, scheletrati) supportate da denti o radici residue, da impianti osteointegrati o dalle mucose che ricoprono le ossa mascellari. Tutta la protesi, qualunque sia il suo fine, si basa sulla presa delle impronte del cavo orale del paziente: grazie alle nuove tecnologie, oggi è possibile prendere impronte digitali, ossia impronte dentarie senza le classiche paste (materiali da impronta) ma con degli scanner intraorali (disponibili nella nostra struttura), ossia delle piccole videocamere che fotografano i denti ed i tessuti orali ad essi associati. Per queste scansioni non serve fare anestesia e possono essere realizzate sia sui denti che sugli impianti per qualsiasi tipo di restauro (faccette, corone, ponti, intarsi). L’impronta digitale, inoltre, permette di visualizzare in tempo reale forma e colore dei denti e, qualora ci fosse qualche imprecisione, è sufficiente riprendere la scansione anche in un appuntamento successivo. L’uso dell’impronta digitale permette di realizzare restauri progettati al computer mediante sistemi CAD-CAM che disegnano e fresano i restauri in maniera automatica e molto precisa. I pazienti del nostro reparto avranno in dotazione una cartella clinica-card da portare sempre al proprio seguito, ovunque, per qualsiasi esigenza.

  • Sedazione Cosciente

    La sedazione cosciente o analgesia sedativa è una delle tecniche di supporto più innovative utilizzate in campo odontoiatrico. Priva di effetti collaterali o reazioni allergeniche, ha come fine ultimo per il paziente il raggiungimento di uno “status” di benessere fisico e psichico attraverso l’utilizzo o di una miscela gassosa di ossigeno e azoto, somministrata per via inalatoria mediante una mascherina nasale, o attraverso una somministrazione endovenosa di farmaci benzodiazepinici, classe farmacologica estremamente sicura e a tossicità inesistente. La peculiarità di questa tecnica e dei relativi farmaci è il fatto che il paziente, dopo il trattamento, può tornare alla regolare attività, in maniera indipendente, in quanto l’azione sedativa cessa o con l’arresto della somministrazione del farmaco o con l’assunzione, sempre endovenosa e controllata, di un farmaco antagonista. Qualunque sia la tecnica o il farmaco usato, non si ha alcun tipo di accumulo farmacologico nell’organismo. Il paziente, durante il trattamento, risulta rilassato ma allo stesso tempo cosciente e senziente. Annullato l’effetto può ricominciare nell’immediato a svolgere le normali attività quotidiane. La sedazione cosciente non ha specifiche indicazione o restrizione in relazione al tipo di trattamento odontoiatrico da eseguire. Essa può essere di ausilio negli interventi di chirurgia estrattiva, implantologia, endodonzia, chirurgia parodontale o semplicemente igiene orale. E’ consigliate invece a pazienti soggetti ad attacchi di panico, a pazienti caratterizzati da uno stato ansioso e a tutti coloro che, vissuta un’esperienza traumatica dal dentista, dimostrano timore ed eccessiva emotività durante la visita odontoiatrica. I pazienti del nostro reparto avranno in dotazione una cartella clinica-card da portare sempre al proprio seguito, ovunque, per qualsiasi esigenza.

Newsletter

+ 39 06.33585900 - / +39 06.33585913
odontoiatria.sanpietro@fbfrm.it
Via Cassia 600, 00189, ROMA (RM)
Close